La traduzione “vista” da loro: Madre

La traduzione “vista” da loro: Madre

Madre all’impietoso commento della performance di interprete. Seguite le meraviglie di Madre su Twitter, hashtag #miamadre (per colpa di Almodóvar che mi ha fregato il titolo migliore, ‘sto infame) o #mammaCharlie, così la fate felice e come ricompensa vi prepara le … Continue reading

Xanax-orium (prima parte)

Xanax-orium (prima parte)

Oggi un mio parente anestesista con il quale condivido il cognome e il cinquanta percento del mio corredo genetico mi ha chiesto tutto stupito se fare la traduttrice vuol dire che traduco i testi. Poi ha visto i fogli della mia … Continue reading

Un Natale impegnativo (Tanti auguri a tutti)

Un Natale impegnativo (Tanti auguri a tutti)

Oggi sono andata con Due in libreria. Appena entrate siamo rimaste basite dall’albero della vetrina, completamente fatto di libri (idea bellissima) di Fabio Volo (idea di merda). Ci sono momenti in cui non capisco come l’umanità sia arrivata a vedere … Continue reading

Presepe in casa Wendy

Presepe in casa Wendy

Madre entra in casa con la grande scatola Ikea di plastica trasparente. Un’occhiata rapida al contenuto e Uno sente l’istinto di fuggire di casa al grido di “Non mi avrete mai viva”. Tre sovrintende ai lavori incuriosita, tenendo in braccio … Continue reading