Ratatouille


269399-disney-ratatouille-wallpaper

Qui c’è davvero poco da dire, se non ENOGASTRONOMIA IO TI AMO.

***

tumblr_mlv6kbdtpx1ra1575o1_500

Le Client ha un lavoro per te

1. Menu di ristorante e carta dei vini

pizza.gif.pagespeed.ce.CBxTFfXy5j

2. Prima lettura

tumblr_m4pbueJ7ts1qfqzs8o1_500

3. Seconda lettura

26624-Christina-Hendricks-LOL-gif-a38u

Un vino che si spalanca a nuovi orizzonti, destinato a durare a lungo.

4. Terza lettura

potter-lold

Un vino che si spalanca a nuovi orizzonti, destinato a durare a lungo.
In inglese.

5. Reazione alla gigantografia della rana pescatrice

dean_scared_gif_by_indab-d482q4t

6. Quando il Mac continua a correggerti il guazzetto all’asturiana con guazzetto all’astigiana

tumblr_lwgki48kGA1qggdk7o1_500

Qui non ci piaceva l’apostrofo non si sa perché. Povero mondo e povero Tumblr.

7. Al decimo piatto da Grand Gourmet che ti passa sotto il naso su Google Immagini

giphy-2

8. Quando scopri che esiste una speciale varietà di muffa che impreziosisce il vino come se fosse oro liquido. Ma rimane comunque una muffa.

VOMIT

9.  Perplessità di fronte alla vite a piede franco.

Dancing_feet_by_Riona_la_crevette

10. Quando sei così stanco/a che sbagli a contare le n di tannino e vengono fuori nomi di mobili Ikea.

friends-funny-ikea-phoebe-Favim.com-368458

11. Ti chiedi, seriamente preoccupata, di cosa sappia un vino che fra le proprietà organolettiche ha l’aroma di cane.

tumblr_mbg3lzvCOW1qmitico1_500_large

12. Tutte le volte che traduci un vino a base di Sangiovese.

tumblr_liol7ajddB1qeer6d

13. Quando ti accorgi che in italiano i nomi dei funghi sono la cosa più simpatica del mondo.

tumblr_mb3bi44Lnw1ru09vqo1_500

14. Quando ti offrono una visita con degustazione come parte del compenso.

jobwine

15. Come ti senti da lì in avanti ogni volta che si parla di abbinamenti di cibo e vino.

Pin up_Wines

Un’immagine d’archivio di Wendy sommelier (destra).

2 thoughts on “Ratatouille

  1. eh certo lei traduce cibo, io traduco i morti ammazzati.

    che poi alla fine di ‘sta sessione sarò io la morta ammazzata… #argh #unicohashtagconcessoèargh

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s