Un amor de traductor

Probabilmente mi rebloggherò da sola per San Valentino, fatto sta che, nonostante in questo periodo io personalmente abbia la stessa gioia di vivere del figlio di Lana del Rey e Grumpy Cat, i traduttori che fanno i romantici sono oggettivamente bellissimi.

Wendy

Grammar love

149528_10151352518185238_705053009_n

547404_10151545921609941_689065423_n

Grazie della foto, Toulouse.

548467_590926064253222_565637559_n

397940_469705796442199_891383838_n

417942_456495634433526_1024922981_n

935401_472646296148149_1405119405_n

983671_458179574265132_768883862_n

998909_250276298446409_1710138874_n

1147606_495298260553263_674791003_o

1376594_603615339695511_38280403_n

(Disclaimer: io passo un buon 70% delle mie ore di veglia davanti al mio Mac. Pertanto l’origine di gran parte delle immagini che pubblico è a me, ormai, completamente ignota. Chi vedesse una sua proprietà intellettuale o come diavolo si chiamano priva del giusto riconoscimento, mi contatti pure. Nel frattempo, complimenti a chi, come Scheherezade Surià, Grant Snider, @neopublicistas e Acción Poética, ha firmato i propri lavori).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s