I fatti della settimana

I fatti della settimana

1. Da un’attenta analisi sociologica svolta su questo blog, risulta che i traduttori sanno ridere di se stessi più degli interpreti. 2. Il mio PC ha cominciato a fibrillare pericolosamente. In questo momento SuperIT sta cercando di recuperarne le funzioni … Continue reading

Pollo al curry con mazzo di rose

Pollo al curry con mazzo di rose

Premetto che avrei tanto voluto scrivere un articolo profondissimo sulla traduzione di certi videogame con cui sono entrata in contatto. Roba da fare accapponare la pelle anche al cappone del brodo di Natale, già che ci stiamo avvicinando. È successo … Continue reading

Dieci Piccoli Interpreti

Dieci Piccoli Interpreti

Io questo post non volevo neanche scriverlo. Derido sempre gli autori italiani che scopiazzano se stessi all’infinito, e poi guarda qua, la prima che predica bene e razzola male. È solo che oggi ho assistito a una scena che mi … Continue reading

Fatto il misfatto: la traduzione di Harry Potter

Fatto il misfatto: la traduzione di Harry Potter

Oggi parliamo di classici e di traduzione dei classici. Non mi riferisco a Omero, Cervantes o Shakespeare (per quanto in certi casi prude quasi la penna rossa, leggendo certe cose), ma ai “neoclassici”, cioè le novità editoriali assunte, più o … Continue reading

I Signori della Truffa – Traduttori sgamati e non

I Signori della Truffa – Traduttori sgamati e non

Stavo ragionando fra me e me, e oltre a considerare il fatto che i font di questa piattaforma blog fanno schifo alla mondezza, ho pensato a una cosa utile. A volte, succede anche ai migliori. Non so a che punto … Continue reading

Dieci Piccoli Traduttori

Non tutti i traduttori sono uguali. Andrebbe anche detto che non tutti i traduttori sono traduttori, ma visto che è il primo post, non mettiamoci a fare troppa polemica, dico io. Tanto succederà comunque. Il nostro bellissimo mestiere è quanto … Continue reading