A Europe Situation

A Europe Situation

DISCLAIMER: Questo post, come altri prima, vuole essere un aiutino per le nuove leve che hanno voglia di cimentarsi con la professione saltandosi le (dis)avventure che stanno toccando a me in questi bellissimi anni di incubi. Mi consolo con il detto … Continue reading

La traduzione “vista” da loro: Madre

La traduzione “vista” da loro: Madre

Madre all’impietoso commento della performance di interprete. Seguite le meraviglie di Madre su Twitter, hashtag #miamadre (per colpa di Almodóvar che mi ha fregato il titolo migliore, ‘sto infame) o #mammaCharlie, così la fate felice e come ricompensa vi prepara le … Continue reading

Le carezze del cane attaccano le pulci.

Specie se si parla dell’agenzia di medicale che non senti da un anno e che improvvisamente ti manda dodici mail per salutarti e chiedere come sta tutta la famiglia e poi chiede se possono chiamarti e parlarti per telefono.

#Telephone
#trustislikeamirror
#mastiamoscherzando
#sospettianonfinire
#Loneliner
#HighlyFunctionalSociopath

dogblanket
Wendy

Dieci piccoli PM

Dieci piccoli PM

Probabilmente mi gioco la carriera a scrivere una cosa del genere, ma sto raccogliendo talmente tanto materiale umano che se non do subito sfogo all’ispirazione mi viene un altro ematoma interno alle dita. Peraltro, succede solo a me di finire la … Continue reading

Bella, non ti passa più

Bella, non ti passa più

Io credo di essere nata editorialista. Dico “credo” perché ancora non ho capito cosa vorrei fare da grande, né a quale età dovrei smettere di usare l’espressione “da grande”, quindi nel dubbio prego san Girolamo e vado avanti per la … Continue reading

Xanax-orium pt.4: Trainspotting

Xanax-orium pt.4: Trainspotting

Ieri ho avuto un interessante scambio di opinioni con Ilide Carmignani. Non approfondirò oltre l’argomento Ilide Carmignani per evitare di fare la fangirl, sappiate comunque che meriterebbe. Le ho chiesto dal mio banchino di dolore se, con il tempo e con … Continue reading

Memorie di una Ninja – Translator goes to Mediation

Memorie di una Ninja – Translator goes to Mediation

Una donna molto saggia una volta ha detto alla propria figlia cinese che il Signore non fa mai niente per caso. Nella fattispecie, glielo stava dicendo perché la bambina voleva a tutti i costi indossare i suoi occhiali da sole, e … Continue reading